Imposte

Analisi cruciali per la tenuta del metodo

di Francesco Avella

L'articolo 4 del Dm indica, al comma 1, i criteri per individuare il metodo più appropriato al caso di ciascun contribuente e, al comma 2, i metodi tipizzati nelle migliori pratiche internazionali. Al comma 5 precisa poi che il contribuente può applicare un metodo diverso, se può dimostrarne una maggiore adeguatezza. È anche possibile, per i casi più complessi, usare in modo combinato più di un metodo (paragrafo 2.12, 3.58 e 3.59 delle linee guida Ocse)....

Secondo il comma 6 dell'articolo 4, se il contribuente...