Professione

Commercialisti e notai all’attacco del decreto

di Alessandro Galimberti

«Forte disappunto» dei commercialisti, «perplessità» da parte dei notai. Il dlgs di recepimento della I V direttiva, uscito dal Consiglio dei ministri di mercoledì scorso, semina scontento tra le categorie professionali più coinvolte nei controlli per l’antiriciclaggio.

Per il presidente del Cndcec, Massimo Miani, «le sanzioni previste anche per violazioni meramente formali degli obblighi di adeguata verifica e di conservazione, e l’introduzione degli obblighi anche...