Imposte

Comuni e tribunali, sui rimborsi una partita da 400 milioni

di Gianni Trovati

Un braccio di ferro infinito, un tentativo di soluzione che non regge al primo esame del Tar e la pedina che torna alla casella iniziale aprendo il caos dietro di sé.

Questo grande classico delle regole italiane si verifica ora sui rimborsi a circa 800 Comuni che hanno sostenuto le spese di funzionamento dei tribunali, e apre un buco potenziale da 400 milioni di euro proprio mentre al ministero dell’Economia accelerano i lavori sulla nuova legge di Bilancio. A riaprire il caso sono le decisioni del...