Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: fusione per incorporazione, detrazione Iva, trust autodichiarato

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Non è elusiva la fusione per incorporazione operata dalla controllante per la controllata la cui partecipazione è stata svalutata integralmente anche se poi vengono riportare le sue perdite. La limitazione della responsabilità dell’erede conseguente all’accettazione dell’eredità con beneficio d’inventario è opponibile a qualsiasi creditore compreso l’Erario. Diritto alla detrazione dell’Iva anche per i lavori di ristrutturazione effettuati sugli immobili di terzi anche se il nesso di strumentalità...