Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: simulazione, accertamento induttivo, avviamento

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Solo l’eliminazione discrezionale operata dal contribuente fa tassare la sopravvenuta insussistenza di passività fittizie. Infedeltà della dichiarazione per i comportamenti simulatori che integrano il dolo specifico di evasione. I dati e le notizie comunque raccolti per applicare le presunzioni supersemplici vanno sempre allegati e dimostrati nell’accertamento. Lo sviamento dei rapporti contrattuali con fornitori e dipendenti e la distrazione del capitale circolante non prova la dissipazione dell...