Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di merito: elusione, duplice ricorso e contabilità in nero

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

È elusiva senza valide ragioni economiche l’operazione di fusione e successiva scissione solo per non tassare la plusvalenza immobiliare. La violazione del principio del ne bis in idem stoppa la presentazione del “duplice” ricorso contro il silenzio rifiuto al rimborso. La tassazione da applicare alle vincite alla lotteria. La contabilità parallela tenuta con appunti e stampate può bastare per la ripresa analitico-induttiva. Sono questi gli argomenti trattati dalla rassegna di questa settimana delle...