Controlli e liti

Indagini finanziarie, accrediti dei professionisti in cerca di punti fermi

di Salvina Morina, Tonino Morina

Una volta si vince, un’altra si perde. Questo è il bello e brutto del contenzioso. Il guaio è che, ad alimentare le incertezze, ci si mette anche la giurisprudenza. È il caso delle pronunce di legittimità sulle indagini finanziarie nei confronti dei professionisti. Si segnalano le seguenti.

Sentenza 16440, udienza del 1° marzo 2016, depositata il 5 agosto 2016. La Cassazione “cancella” le presunzioni del Fisco sui versamenti dei professionisti. Per i giudici di legittimità, deve essere l’ufficio a...