Imposte

Irpef, il 36,6% dei tagli va ai redditi più bassi, il 3,4% ai più alti

di Marco Mobili e Gianni Trovati

In breve

I 23,6 milioni di contribuenti fino a 20mila euro pagano il 10,5% dell’imposta e riceveranno lo sconto da 2,56 miliardi su 7. Il milione che dichiara sopra i 75mila euro paga il 26,6%

Il 36,6% dei 7 miliardi che il progetto di governo e maggioranza dedica alla riduzione dell’Irpef andrà a tagliare l’imposta di chi dichiara fino a 20mila euro di reddito lordo all’anno. Un altro 12,7%, cioè poco meno di 900 milioni, è destinato allo scalino appena superiore, che ospita i redditi fra 20mila e 26mila euro. Salendo la piramide dei redditi, poi, il peso finanziario degli sconti si riduce, fino alla fascia 40-50mila euro dove si concentra un altro 15,4% dei tagli. Poi ricomincia la rapida...