Esperto RispondeAdempimenti

Iva sui carburanti detraibile solo con e-fattura dal 1° luglio

di Albino Leonardi

La domanda

Dal 1° luglio 2018, i titolari di partita Iva che vorranno detrarre l'Iva sul carburante dovranno ricevere fattura elettronica. Se il distributore non invia la fattura l'estratto conto può essere utilizzato come documento fiscale?

Il nuovo comma 1-bis dell'articolo 164 del Tuir, introdotto dalla legge di bilancio 2018 (articolo 1, comma 922 della legge 205/2017), dispone che le spese per carburante per autotrazione sono deducibili se effettuate esclusivamente mediante carte di credito, carte di debito o carte prepagate emesse da operatori finanziari soggetti all’obbligo di comunicazione all’Anagrafe tributaria previsto dall'articolo 7, comma 6, del Dpr 605/1973. Contestualmente, viene abrogata la disciplina della scheda carburante...