Controlli e liti

L’adesione non sana i vizi

di Giorgio Gavelli

Di fronte alla contestazione del contribuente, nei ricorsi, sulla mancata possibilità di esperire il contraddittorio preventivo per mancanza dell’atto di constatazione, gli uffici spesso replicano che l’eventuale vizio sarebbe comunque stato sanato dal tentativo (infruttuoso) di accertamento con adesione. Tuttavia, secondo la Cassazione (sentenza 24003/2016) la violazione del contraddittorio non può essere sanata da un confronto postumo, «posto che in tal caso l’avviso di accertamento continua a ...