Contabilità

L’Agenzia guarda all’autonomia nelle decisioni

di Luca Miele

Secondo la Cassazione ciò che rileva ai fini della corretta interpretazione della nozione convenzionale di beneficiario effettivo è che il soggetto percettore possa disporre giuridicamente ed economicamente del dividendo percepito. In particolare, i giudici di legittimità affermano che è beneficiario effettivo il soggetto «al quale sia attribuito l’uso ed il godimento dei dividendi oggetto di tassazione, in relazione ai quali esso si ponga come destinatario finale («owner», dominus), e non come semplice...