Adempimenti

La correttiva entro il 2 dicembre consente di recuperare il bonus impatriati

di Giorgio Infranca e Pietro Semeraro

Può accedere al regime fiscale degli impatriati (all’articolo 16, comma 2, del Dlgs 147/2015) il contribuente laureato, assunto da società italiana, distaccato all’estero per oltre 24 mesi, che sia rientrato in Italia nel 2018, rivestendo in seno alla società distaccante un ruolo di maggiore responsabilità rispetto a quello che aveva al momento del distacco, grazie alle competenze acquisite all’estero. Non solo. Nel caso in cui il contribuente abbia già presentato il modello 730/2019, l’opzione per...