Controlli e liti

La prova contraria deve essere parametrata alla presunzione accertativa

di Roberto Bianchi

La prova contraria addossata al contribuente deve in ogni caso essere parametrata al grado alla congettura su cui si erige la presunzione accertativa e, di conseguenza, qualora l’accertamento risulti essere costruito su elementi indiziari di limitata attendibilità, la prova liberatoria per il contribuente può essere meno meticolosa e argomentata mediante analoghe presunzioni. A tale conclusione è giunta la sentenza n. 530/02/2017 della Ctp di Frosinone che ha accolto il ricorso proposto da una srl...