Adempimenti

Liti pendenti, spiraglio aperto alla sanatoria delle cartelle

di Luigi Lovecchio

L’esclusione delle cartelle di pagamento e degli atti meramente liquidatori dalla definizione delle liti pendenti non è assoluta, poiché dipende anche dal contesto in cui la cartella è stata emessa. Così, se la cartella è stata impugnata solo con riferimento alle sanzioni oppure è stata preceduta da un accertamento non validamente notificato, la definizione dovrebbe essere ammissibile.

Una delle criticità è rappresentata dal fatto che la definizione riguarda «gli atti impositivi», connotato comune...