Controlli e liti

Ok della Consulta alla responsabilità in solido nella scissione

di Laura Ambrosi

Non è incostituzionale la norma che prevede nella scissione la responsabilità in solido delle società beneficiarie per le imposte, le sanzioni pecuniarie, gli interessi e ogni altro debito della scissa. Il differente trattamento riservato all’Erario rispetto ad altri creditori è giustificato anche dalla necessità di consentire un’agevole riscossione dei tributi nel rispetto del principio costituzionale del pareggio di bilancio. La sentenza 90/2018 della Consulta depositata ieri ha così escluso l’...