Adempimenti

Ok a Unico oltre i 90 giorni se il fallimento è annullato

di Rosanna Acierno

In caso di annullamento della sentenza dichiarativa di fallimento da parte della Cassazione, la procedura concorsuale va considerata come mai dichiarata e non come revocata, con la conseguenza che vengono meno tutti i suoi effetti. Pertanto, da un lato è onere del contribuente, una volta ritornato in bonis, presentare le dichiarazioni fiscali delle singole annualità mai trasmesse a suo tempo dall’organo della procedura concorsuale, e dall’altro, spetta al Fisco considerarle tempestive e, dunque, ...