Controlli e liti

Ritorno a ostacoli alla vecchia dilazione

di Luigi Lovecchio

La rottamazione è al giro di boa della scadenza di fine luglio. Solo dopo questa data sarà possibile tirare le somme e verificare se l’operazione abbia raggiunto gli obiettivi prefissati. Il rischio di insuccesso esiste, poiché sono molti i soggetti che hanno presentato la domanda e che potrebbero non versare le somme dovute. Le motivazioni sono diverse.

Una ragione potrebbe risiedere nel fatto che il costo della definizione viene formalizzato solo a posteriori, dopo la comunicazione dell’agente della...