Adempimenti

Società non residenti con utili penalizzati dalla doppia ritenuta

di Gianfranco Ferranti

La riforma della disciplina fiscale delle partecipazioni qualificate penalizza gli utili distribuiti da società non residenti e le plusvalenze realizzate da queste ultime per la cessione di partecipazioni in società italiane. Cambierà inoltre la prassi accertativa degli uffici per le società a ristretta base partecipativa.

Le società non residenti

L’articolo 18, comma 1, del Tuir stabilisce che gli utili corrisposti da società non residenti a soggetti residenti nei cui confronti si applica in...