Adempimenti

Sui social un mix di rabbia e paura

di Federica Micardi

Sconcerto, rabbia, preoccupazione e ironia. È quanto emerge dai commenti online che i commercialisti stanno scrivendo in queste ore in attesa di capire cosa succederà dello spesometro (la risposta è arrivata nella serata di ieri).

Su un gruppo Facebook di commercialisti c'è Franco M. che chiede ai colleghi: «A che punto siete con gli invii dati fatture del 28/09? Ce la faremo? Qui ancora tutto bloccato!!». Gli risponde Rino G. «Ci trattano come nullità. Sono tre giorni che non possiamo operare e nemmeno...