Imposte

Transfer price, aggiustamenti a due vie

di Francesco Avellae e Andrea Iannaccone

Per non incorrere in contestazioni da parte del Fisco, i gruppi multinazionali devono accertarsi della congruità dei corrispettivi applicati nelle operazioni intragruppo. L’articolo 110, comma 7 del Tuir dispone, infatti, che i corrispettivi delle operazioni tra imprese residenti e controparti estere correlate debbano essere determinati alle stesse condizioni che avrebbero pattuito «soggetti indipendenti operanti in condizioni di libera concorrenza e in circostanze comparabili« (cosiddetto arm’s ...