Controlli e liti

Legittima la notifica della cartella via pec in formato pdf

di Alessandro Borgoglio

La notifica della cartella di pagamento può avvenire via posta elettronica certificata (pec) con la trasmissione sia di un atto nativo digitale (se il file è sottoscritto digitalmente assume l'estensione “p7m”) sia di una copia informatica (generalmente un file con estensione “pdf”) del documento cartaceo. Lo ha stabilito la Cassazione, con l’ordinanza 30948/2019.
In più occasione i giudici di merito hanno stabilito che è nulla la cartella di pagamento notificata via pec, qualora il documento informatico...