Professione

Per i reati-presupposto 231 agli enti sanzioni più pesanti

di Riccardo Borsari

Lo scorso 31 gennaio è entrata in vigore la legge 3/2019 “spazzacorrotti”. Rilevanti sono le novità introdotte in differenti settori, che spaziano dalla materia penale, tanto sostanziale quanto processuale, all’ordinamento penitenziario e alla disciplina della trasparenza nella gestione dei partiti.

L’ampio intervento nel diritto penale ha toccato anche la responsabilità da reato degli enti, con importanti modifiche e integrazioni direttamente al testo del Dlgs 231/01 tramite il comma 9 dell’unico...