Controlli e liti

Confisca per equivalente e responsabilità degli enti, per i giudici il perimetro è ancora variabile

di Riccardo Borsari

La possibilità di procedere alla confisca è legata alla presenza, nel patrimonio del destinatario, dei beni che ne costituiscono l’oggetto; la misura è pertanto destinata a rimanere infruttuosa nel caso in cui i beni da confiscare siano stati, ad esempio, distrutti, confusi con altri, trasformati, occultati o ceduti a terzi in buona fede.

Per rimediare a questo inconveniente, è stata introdotta nell’ordinamento, attraverso molteplici interventi legislativi, la possibilità di confiscare altri beni ...