Controlli e liti

Ubs è obbligata a cooperare con il fisco francese

di Paolo Bernasconi

Brusco risveglio per 40mila contribuente francesi: la Suprema corte svizzera ha infatti respinto il ricorso di Ubs contro una mega domanda di cooperazione presentata dal fisco francese. In realtà, Ubs voleva difendere soltanto i propri interessi, ossia impedire che questa massa di informazioni potesse essere utilizzata nel procedimento ancora pendente in Francia per riciclaggio fiscale.

Condannata a Parigi in febbraio a pagare una multa di 3,7 miliardi di euro nonché un risarcimento di 800 milioni...