Imposte

L’Iva indetrabile entra nel bonus quotazione per le Pmi

di Alessandro Germani

Nell’ambito dei costi di consulenza per il bonus quotazione delle Pmi l’Iva indetraibile costituisce un costo accessorio agevolabile. È questo il chiarimento della risposta 257 del 7 agosto.

L’istante svolge attività esente in base all’articolo 10 numero 11 del Dpr 633/72. L’articolo 1, comma 89, della legge 205/17 e il successivo Dm 23 aprile 2018 riconoscono alle Pmi (definite ai sensi dalla raccomandazione 2003/361/Ce) che intraprendono una procedura di ammissione alla quotazione in un mercato...