Controlli e liti

Registro fisso per la cessione bonaria di area al Comune e volumetria in cambio

di Massimo Romeo

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

La sentenza 173/04/2020 della Ctp Brescia:l’atto di cessione bonaria da parte di una società di un’area al Comune per prevenire l’esproprio, senza il versamento di alcun corrispettivo in denaro ma solo a fronte della concessione da parte del Comune , ai sensi del vigente Pgt, di una certa volumetria da utilizzare in proprio o da trasferire a terzi, è soggetta alle imposte di registro, di trascrizione e catastale in misura fissa.

L’atto di cessione bonaria da parte di una società di un’area al Comune per prevenire l’esproprio, senza il versamento di alcun corrispettivo in denaro ma solo a fronte della concessione da parte del Comune , ai sensi del vigente Pgt, di una certa volumetria da utilizzare in proprio o da trasferire a terzi, è soggetta alle imposte di registro, di trascrizione e catastale in misura fissa. In siffatta ipotesi non si ha una permuta, non sussistendo alcuno scambio di beni materiali o immateriali, ma ...