Imposte

Non residenti senza deduzione dei contributi facoltativi

di Luciano De Vico

I contribuenti non residenti non possono dedurre dal reddito complessivo prodotto in Italia i contributi versati facoltativamente alla gestione della forma pensionistica obbligatoria di appartenenza. Il principio - confermato dall’agenzia delleEntrate nella risposta a interpello 148 pubblicata il 26 maggio - è contenuto nell’articolo 24 del Tuir che detta le regole per la determinazione dell’imposta dovuta dai non residenti.

I contribuenti non residenti non possono dedurre dal reddito complessivo prodotto in Italia i contributi versati facoltativamente alla gestione della forma pensionistica obbligatoria di appartenenza. Il principio - confermato dall’agenzia delleEntrate nella risposta a interpello 148 pubblicata il 26 maggio - è contenuto nell’articolo 24 del Tuir che detta le regole per la determinazione dell’imposta dovuta dai non residenti....

Per questi ultimi, l’Irpef si calcola esclusivamente sui redditi prodotti...