Controlli e liti

Impatriati anche al rientro dal distacco senza nuovo contratto di lavoro

di Giorgio Emanuele Degani

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24
Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Gli incentivi fiscali ai lavoratori impatriati spettano anche se il richiedente, a seguito del rientro in Italia dopo un periodo di distacco all’estero, non stipuli con il datore di lavoro un nuovo contratto di lavoro. A stabilirlo è la sentenza 1479/11/2022 della Ctp Milano (presidente e relatore Di Rosa).

La pronuncia valorizza la ratio dell’...