Imposte

Auto in uso promiscuo, sì all’aliquota del 4% per il disabile anche con la detrazione Iva

di Francesco Capri e Daniela Stefani

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

L’acquisto di un automezzo utilizzato anche per l’attività professionale da parte di un disabile può fruire dell’aliquota Iva ridotta al 4%, anche se l’imposta viene parzialmente detratta. Lo afferma l'agenzia delle Entrate, nella risposta a interpello 454 del 1° luglio 2021, che affronta il tema dell’agevolazione prevista per i disabili, o per i familiari che li abbiano a carico, in relazione agli autoveicoli ad “uso promiscuo”, quindi non riguardanti la sola sfera personale ma destinati anche ...