Imposte

Catasto, le commissioni censuarie si insediano dal 1° luglio

di Saverio Fossati

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

Risorgono dalla mancata riforma del catasto (Dlgs 198/2014) le 106 Commissioni censuarie locali e quella centrale, l’unica parte prevista da una norma e che ha avuto il suo decreto attuativo dopo otto anni. Verranno così insediate dal 1° luglio 2022 con quelle poche funzioni della vecchia delega. A prevederlo è il provvedimento delle Entrate datato 18 marzo e pubblicato sulla «Gazzetta Ufficiale» del 29 marzo.

Il Dlgs 198/2014 disciplinava già la composizione, le attribuzioni e il funzionamento delle...