Controlli e liti

Liti fiscali, la mancata costituzione in primo grado non pregiudica il deposito di prove in appello

di Ivan Cimmarusti

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24
Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La mancata costituzione in primo grado dell’agenzia delle Entrate-Riscossione non pregiudica la possibilità di depositare in secondo grado nuove prove, come la notifica degli atti prodromici alla cartella di pagamento.

A queste conclusioni è giunta la Commissione tributaria regionale del Lazio, con la sentenza 3775/3/2022 (presidente Block e relatore Lepore).

In particolare, l’agenzia delle Entrate-Riscossione ha proposto impugnazione contro la sentenza della Ctp di Roma che aveva accolto le istanze...