Controlli e liti

Il giudice competente sull’emissione decide sull’utilizzo delle false fatture

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Nei reati di falsa fatturazione, è competente il tribunale del luogo in cui sono stati accertati ed emessi i documenti falsi e ciò anche nel giudizio relativo al successivo delitto di dichiarazione fraudolenta con utilizzo delle medesime fatture. Si determina infatti una connessione tra i due illeciti, di pari gravità, che comporta la competenza del tribunale riferito al delitto temporalmente commesso per primo. A confermare questo principio è la Cassazione, sezione I penale, con la sentenza 17174...