Il CommentoControlli e liti

Credito d’imposta ricerca e sviluppo, va limitata la discrezionalità dell’amministrazione

di Enrico De Mita

L’imposizione, nel sistema tributario fondato sul principio di legalità, è compito della legge e non dell’atto della finanza, la quale deve limitarsi appunto a verificare l’esistenza di quanto stabilito dalla legge.

Un forte richiamo al principio di legalità (articolo 23 della Costituzione) e alla necessità di un intervento correttivo del legislatore si sta rivelando sempre più indifferibile in materia di credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo. In tale ambito si sta giocando una partita...