Adempimenti

L’intesa intergovernativa non evita l’Ivie e l’Ivafe allo straniero trasferito

di Antonio Longo

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Il personale intergovernativo trasferitosi in Italia non deve assolvere agli obblighi di monitoraggio fiscale ma deve pagare l’Ivie e l’Ivafe sulle attività patrimoniali detenute oltre confine. È la sintesi dei chiarimenti forniti dall’agenzia delle Entrate nella risposta a interpello 93/2022.

Nel novembre del 2019 l’istante, cittadino tedesco, si ...