Adempimenti

Il fondo pensione non sfugge all’Ivafe sulle attività finanziarie all’estero

di Jessica Pettinacci e Gabriele Sepio

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Gli enti non commerciali scontano l’Ivafe per le attività finanziarie detenute all’estero senza deroghe per i fondi pensione. Confermato invece l’esonero dalla compilazione del quadro RW se l’ente detiene le attività estere tramite intermediario residente.

La risposta a interpello 678 interviene sul corretto trattamento degli strumenti finanziari detenuti all’estero da un ente di previdenza obbligatoria. Nel caso di specie l’istante chiede di poter di beneficiare del regime di esclusione previsto ...