Controlli e liti

I consulenti del lavoro: sanzioni più leggere sui contributi omessi

di Matteo Prioschi

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Modificare la normativa attualmente in vigore relativa al mancato versamento delle ritenute previdenziale, prevedendo di applicare una sanzione amministrativa pari a tre volte le somme dovute se queste sono comprese tra 1 e 5mila euro. Questa la proposta elaborata dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro e oggetto di una lettera inviata ieri dalla presidente, Marina Calderone, al ministro del Lavoro Andrea Orlando.

L’azione dei consulenti nasce a fronte del fatto che l’Inps, dallo...