Controlli e liti

Contenzioso tributario, slitta la riforma

di Ivan Cimmarusti

Slitta la riforma della giustizia tributaria, saltata all’ultimo minuto dal decreto Pnrr 2 di mercoledì 13. A non convincere Palazzo Chigi è proprio l’utilizzo di un decreto legge per un riassetto ordinamentale di così ampia portata: rischia di essere azzardato da un punto di vista costituzionale. Il pallino, ora, torna ai ministri competenti - Marta Cartabia per la Giustizia e Daniele Franco per l’Economia - che dovranno valutare un nuovo veicolo normativo per centrare il sempre più complicato obiettivo...