Il CommentoImposte

Crediti d’imposta ricerca e sviluppo, sanatoria senza premialità

di Maurizio Leo

Si poteva fare di più, forse meglio e in maniera sicuramente più semplice. Per i crediti d’imposta, è da tempo segnalata l’ormai non più differibile esigenza di un intervento normativo finalizzato a delineare con esattezza il regime sanzionatorio dell’indebita compensazione e, soprattutto, a fare chiarezza sulla distinzione (poco e mal utilizzata nella prassi amministrativa e nella giurisprudenza) fra crediti d’imposta inesistenti e non spettanti. L’attuale articolo 13, commi 4 e 5, del Dlgs 471/...