L'esperto rispondeControlli e liti

Integrativa e ravvedimento per sanare l’errata indicazione dell’esonero Irap

di Rosanna Acierno

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La domanda

Nella dichiarazione Irap 2020 per il 2019 non è stato correttamente compilato il quadro Aiuti di Stato per esonero saldo Irap. Conseguentemente, l’agenzia delle Entrate invia un avviso bonario per il recupero del saldo. A seguito di ulteriori chiarimenti, si può sanare la irregolarità inviando una nuova dichiarazione integrativa con i dati corretti e chiedere annullamento in autotutela dell’avviso? Il problema è che si deve pagare la relativa sanzione con ravvedimento. Quale sarà l’importo della sanzione con ravvedimento? E con quale codice?
A.P. - Napoli

Con la risoluzione 26/E del 15 aprile 2021, l’agenzia delle Entrate ha confermato che l’errata compilazione dell’importo dell’aiuto spettante indicato nel prospetto Aiuti di Stato e della conseguente iscrizione dell’aiuto individuale nel registro nazionale Aiuti di Stato è sanabile tramite la presentazione di apposita dichiarazione integrativa, versando la sanzione fissa da 250 a 2.000 euro prevista per la dichiarazione inesatta di cui all’articolo 8 del decreto legislativo 471/1997, potendo peraltro...