Imposte

Aziende energetiche, prelievo straordinario sugli extra-profitti

di Giovanni Esposito

A 7 anni dall’incostituzionalità della Robin Hood Tax, istituita nel 2008, lo Stato italiano ci riprova. Il fine è il medesimo (colpire gli extra-profitti del comparto energetico garantiti dal forte incremento del prezzo del petrolio), ma il mezzo diverso.

La precedente misura introduceva un prelievo aggiuntivo strutturale, quantificato «addizionale», all’Ires per le imprese operanti in determinati settori (upstream e downstream di idrocarburi, produzione...