Professione

Commercialisti, incompatibili le attività per cui è vietato l’esercizio di una professione

di Federica Micardi

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La professione di dottore commercialista è incompatibile con specifiche attività previste dall’ordinamento della categoria. L’articolo 4 del Dlgs 139/2005, al comma 1, elenca le attività espressamente precluse, che sono:

O notaio;

O giornalista professionista;

O attività di impresa in nome proprio o altrui e, per proprio conto, di produzione di beni o servizi...