L'esperto rispondeAdempimenti

Affrancamento rivalutazioni, integrativa a favore o rimborso per recuperare l’imposta versata in più

di Gianluca Dan

La domanda

Alla luce della circolare 6/E del 2022, come si deve procedere per recuperare il maggior versamento dell’imposta sostitutiva del 10% per affrancare la rivalutazione del 2020? È necessario presentare una dichiarazione integrativa per modificare il quadro RQ? Oppure si deve fare istanza di rimborso? Le rate successive (2022 e 2023) possono essere comunque versate per il minor valore?
G.A. – Merate

La circolare 6/E/2022 dell’agenzia delle Entrate ha confermato il cambiamento di orientamento delle Entrate in merito alla base imponibile per l’affrancamento del saldo attivo di rivalutazione. L’agenzia delle Entrate, adeguandosi alle diverse sentenze della Suprema Corte di cassazione in merito, ha chiarito che la base imponibile dell’imposta sostitutiva dovuta per l’affrancamento della riserva da rivalutazione va assunta tenendo conto dell’importo così come risultante in bilancio, ossia al netto...