Imposte

Assegnazione dei beni ai soci entro il 30 settembre 2023

di Luca Gaiani

Riparte il treno delle assegnazioni ai soci e delle trasformazioni in società semplici. L’articolo 25 del disegno di legge di bilancio 2023 consente alle società commerciali, di persone e di capitali, di assegnare o cedere ai soci beni immobili non strumentali per destinazione e beni mobili registrati, corrispondendo un’imposta sostitutiva sulle plusvalenze pari all’8%, elevata al 10,5% per le società di comodo. Le operazioni devono essere effettuate entro il 30 settembre del prossimo anno. Nello...