Professione

Cartabia: riforma giustizia tributaria in anticipo rispetto a Pnrr

di Francesco Machina Grifeo

"L'arretrato di cause pendenti in Cassazione: 55mila è un numero abnorme e senza paragoni. Una montagna di ricorsi, che è stata lasciata crescere negli anni e che ora dobbiamo aggredire"

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

"Il Piano di ripresa e resilienza dedica alla riforma della giustizia tributaria un'apposita milestone, la M1C1-35, che richiede ‘riforme in primo e secondo grado, per ridurre pendenze in Cassazione', con una scadenza: 31 dicembre 2022. Quella data è un termine ultimo che non può essere mancato, ma fin da oggi possiamo dire che riteniamo ragionevole anticipare quell'adempimento: verso questa meta stiamo lavorando, insieme con il ministero dell'economia". Lo ha detto la Ministra della Giustizia Marta...