Professione

Dalle Casse l’allarme: l’equo compenso non può essere un boomerang

di Federica Micardi

Il decreto sull’equo compenso (AS 2419) mette in allarme la previdenza degli iscritti agli Ordini. Ieri Tommaso Nannicini, presidente della Commissione bicamerale che vigila sulle Casse di previdenza dei professionisti ha dichiarato che il disegno di legge attualmente in discussione rischia di metterle in serie difficoltà. Ciò che preoccupa è il sistema sanzionatorio previsto per i soli iscritti agli ordini che accettano compensi sotto la soglia dei parametri. «Se si stabilisce che in relazione alle...