Imposte

Meglio comunicare all’ultimo la scelta di compensare in F24

di Giorgio Gavelli

Secondo il manuale delle Entrate, ai fini dell’utilizzo in compensazione con F24 delle singole rate del credito, il cessionario deve anche comunicare la scelta irrevocabile per la compensazione

L’aggiornamento della guida all’utilizzo della piattaforma cessione crediti, diffuso dall’agenzia delle Entrate, allinea le precedenti istruzioni al comma 1-quater dell’articolo 121 del Dl n. 34/2020 e alle disposizioni del Provvedimento direttoriale 10 giugno 2022.

La prima norma dispone il divieto di cessione parziale dei crediti tracciabili emergenti dalle comunicazioni di opzione di prima cessione o di sconto in fattura inviate a partire dal 1° maggio 2022, mentre le seconde hanno modificato i...