Controlli e liti

Corte di giustizia Ue: rinuncia all’eredità senza frontiere

di Marina Castellaneta

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

La rinuncia all’eredità resa da un erede dinanzi a un organo giurisdizionale del proprio Stato di residenza abituale è valida anche se non rispetta i requisiti formali previsti dalla legge applicabile alla successione in un altro Stato membro. È la Corte di giustizia dell’Unione europea a chiarirlo, nel segno di un taglio ad adempimenti che potrebbero rendere troppo complessa una successione internazionale, con la sentenza del 2 giugno (C-617/20, T.N., con intervento dell’Italia) con la quale Lussemburgo...