L'esperto rispondeImposte

Sì al tax credit locazioni per i canoni pagati nel 2022 relativi ai due anni precedenti

di Gabriele Ferlito

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La domanda

Credito d’imposta 60% canoni locazione immobili non abitativi: un ristorante provvede al pagamento dei canoni di locazione dell’immobile ove viene svolta l’attività, riferiti ai mesi degli anni 2020 e 2021, tutti nell’anno 2022 in corso. Ha diritto al credito d’imposta locazioni per i mesi previsti dalla normativa per gli anni 2020 e 2021? Il credito si matura al momento dell’effettivo pagamento o tali crediti sono stati persi in quanto pagati nel 2022?

La risposta è positiva e si può trarre da una serie di interventi di prassi dell’agenzia delle Entrate. Il credito d’imposta locazioni è stato introdotto per la prima volta dall'articolo 28 del decreto legge 34/2020 (cosiddetto decreto Rilancio) con riferimento ai canoni di locazione di marzo, aprile, maggio e giugno dell’anno 2020. La misura è stata poi più volte prorogata a beneficio di specifici settori economici e in relazione ad alcune ulteriori mensilità dell’anno 2020 e dell’anno 2021. Tutte...