Imposte

Agevolazioni garantite a tutto il terzo settore

di Ilaria Ioannone e Gabriele Sepio

La platea dei beneficiari non si esaurisce con Odv, Aps e Onlus. La scelta del 5 per mille verso il datore di lavoro diventa telematica

Misure fiscali agevolative applicabili agli enti che assumono la qualifica di ente del Terzo settore (Ets). Questa la principale novità contenuta nel decreto Semplificazioni fiscali (Dl 73/2022) e che, conferma, l’ampliamento della platea dei soggetti – finora ristretta a organizzazioni di volontariato (Odv), associazioni di promozione sociale (Aps) e Onlus – ammessi ai benefici fiscali previsti dal Codice del Terzo settore (Cts). Con l’articolo 26 del decreto viene garantita a tutti gli Ets l’applicazione...