Controlli e liti

Per i refrattari dell’RW accertamento fiscale a partire dall’anno 2011

di Alessandro Galimberti

I “refrattari” del Quadro RW - contribuenti che non hanno regolarizzato le proprie disponibilità all’estero aderendo ai programmi di voluntary disclosure del 2015 e 2017 - rischiano di finire sotto accertamento fiscale a partire dall’annualità 2011.

Le richieste di collaborazione avviate nei mesi scorsi dall’agenzia delle Entrate riguardano infatti le oltre 50 amministrazioni presenti nella black list «persone fisiche» del Dm 4 maggio 1999 del Mef, elenco che fa scattare una serie di presunzioni...